News

IL MUSEO
VIDEO
MareNella storia di Molfetta il mare ha rappresentato, fin dai tempi più antichi, una grande risorsa economica. Il suo porto tra il X e il XII secolo è frequentato da navi greche, amalfitane, pisane, venete, genovesi e dalmate che acquistano olio, ...
TerritorioNel corso della sua storia, Molfetta è stata città demaniale con il titolo di Magnifica Università, fino a quando non divenne feudo della famiglia del Balzo Orsini e dei principi Gonzaga di Guastalla nel 1531. A questi ultimi si deve il disegno ...
Arte e fedeQuando le città costiere della Terra di Bari videro il fiorire di splendide cattedrali costruite nello stile romanico pugliese, sul mare di Molfetta sorse il Duomo dedicato prima a Santa Maria Assunta e in seguito a San Corrado. Secondo il ...
MedioevoL’originario borgo medievale si sviluppa sulla penisola di Sant’Andrea, con perimetro ovale e con un asse viario centrale, rettilineo, intersecato da sette vie leggermente curvilinee. La soluzione urbanistica, dovuta probabilmente alla scarsità ...
RinascimentoCon il dominio dei Gonzaga, iniziato nel 1531, e con la ricostruzione seguita al sacco franco-veneziano del 1529, Molfetta conosce un notevole sviluppo urbanistico, concomitante al generale rinnovamento artistico e culturale rinascimentale. ...
BaroccoFra il 1600 ed il 1700 Molfetta si rinnova in un clima di ripresa culturale nello sviluppo delle arti e delle scienze, grazie anche all’azione di eminenti personaggi che mantennero rapporti con i centri maggiori della cultura meridionale ed ...
800 - 900Durante la prima metà dell’Ottocento Molfetta accentua sempre più il suo carattere di città marinara dedita alla pesca e al commercio dei prodotti agricoli, primeggiando nella Provincia per numero di imbarcazioni e di addetti nel settore. Nella ...
GIPSOTECA
NEVIERA
BIBLIOTECA
PERCORSO
ORARI
INIZIATIVE



Il Museo è aperto:
  lun - ven:
09.00 - 12.30
16.00 - 19.00

Dal 14 al 23 giugno 2009 mostra marionette

PIPPO
powered by PC PLANET